stati uniti
bill_clinton
febbraio 2, 2016

Hillary prevale, ma Bill sembra stanco

Le primarie nello Jowa

Ormai le primarie nello Jowa sono state archiviate.  In casa repubblicana Ted Cruz ha battuto Donald Trump con il 27% delle preferenze contro il 24% del magnate che tutti i sondaggi davano in vantaggio e Marco Rubio con il 23% ha dimostrato di essere tutt’altro che fuorigioco. Rubio è l’unico che potrebbe raccogliere le preferenze (non molte per la verità) che Jeb Bush, ormai fuori dalla competizione, ha lasciato sul campo. Nelle assemblee dei democratici Hillary Clinton ha vinto di misura su Bernie Sanders con un misero 0,3% e con una contestazione da parte di Sanders sulla gestione del voto e una richiesta di riconteggio. Mi chiedo come sia possibile riconteggiare i voti nei causcus dove si vota per alzata di mano.

La stanchezza di Bill

Al di là dei risultati la Clinton mi è sembrata tutt’altro che rassegnata, anche se la questione delle email continua a perseguitarla e potrebbe rivelarsi meno gestibile di quanto previsto. Molto provato mi è sembrato, invece, Bill Clinton. Ho guardato e riguardato un video nel quale è ben visibile dietro la moglie che arringa i sostenitori nello Jowa. Nei momenti migliori mostrava espressioni forzate, in quelli peggiori aveva lo sguardo assente.

bill_clinton
Bill Clinton, durante il discorso della moglie ai sostenitori dello Jowa, nei momenti migliori mostrava sorrisi forzati
bill_clinton
L’ex presidente degli Stati Uniti, mentre la moglie parlava, è apparso più volte sofferente
bill_clinton
In certi momenti Bill Clinton aveva lo sguardo assente

Il video, al di là dei sorrisi di circostanza, lo mostra con una “maschera” indossata per nascondere stanchezza, addirittura sofferenza. I problemi “cardiaci” dell’ex presidente americano sono noti. Bill Clinton, dopo l’ultimo intervento, ha perso 20 chili di peso ed è addirittura diventato vegano. Non deve essere stato troppo facile per uno che negli anni della presidenza (ma anche dopo) era abituato a divorare  hamburger, bistecche, enchiladas di pollo e montagne di patatine fritte. Tra le tante mitologie sul complesso rapporto di Clinton con il cibo continua a circolare quella che, durante una tappa elettorale nel New Hampshire, lo avrebbe visto acquistare una dozzina di ciambelle che avrebbe poi iniziato a divorare una dopo l’altra fino a quando qualcuno non lo fermò.

 

About this author

0 comments

There are no comments for this post yet.

Be the first to comment. Click here.

M stati uniti
 
Donald Trump Presidente? I Simpson l’avevano previsto… Una...
 
Presidenziali americane 2016. Dopo due anni di campagna...
 
Guida alla notte elettorale americana [gli orari indicati...
 
Piccolo vademecum per capire le elezioni presidenziali americane...
 
Le primarie nello Jowa Ormai le primarie nello Jowa...
 
Elezioni americane. Due dibattiti, nessun vincitore. Gli attacchi...
 
Jeb Bush non se la passa bene, almeno...
 
Ieri sera a Boulder in Colorado è stato...
 
David Axelrod ha compiuto 60 anni nel febbraio...
 
Le primarie americane sono una dispendiosa gara di...
 
Nonostante le perdite che abbiamo sofferto, la mia...
 
In quanto a novità, basti dire che sarò...
 
Mercoledì 16 settembre 11 candidati nelle primarie repubblicane,...
 
Mercoledì 16 settembre il secondo dibattito per le...
 
Ieri pomeriggio (10 settembre) davanti l’Ed Sullivan Theater...
 
La corsa di Jeb Bush verso la Casa...
 
Abbiamo seguito la campagna 2012 di Barack Obama e...
 
Jeb Bush Officially Announces 2016 Bid   NOTA...
 
La squadra messa in campo da Jeb Bush sulla politica...
 
Il Parco delle Quattro Libertà Hillary Clinton, 67...
 
  Sammie Spades   Sammie Spades Sammie Spades...
 
Gallup ha pubblicato i dati annuali del gradimento di...
 
Barack Obama continua a stupirmi! E non è...
 
Some title Some author
Some excerpt
Donald Trump Presidente? I Simpson l’avevano previsto… Una...